ORAS Abruzzo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.

Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie, in caso contrario è possibile abbandonare il sito Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SULLE COOKIE POLICY

Questo sito internet fa uso di cookies, al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per offrire un’esperienza che rifletta i tuoi interessi, le tue preferenze e faciliti l’accesso ai nostri servizi.
I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.
Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

I tipi di cookie che utilizziamo

Cookie “strettamente necessari”
Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di navigare in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.

Cookie “finalizzati alle prestazioni”
Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitate, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Cookie “Di funzionalità”
I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Riportiamo di seguito la tabella riassuntiva dei cookies utilizzati nel nostro sito.

Dominio Nome Cookie Durata Http Azienda Tipologia
www.google.com NID 5 mesi  x Google Cookie terze parti
www.google.com PREF 2 anni   Google Cookie terze parti
www.google.com SID 10 mesi   Google Cookie terze parti

 

Come gestire i cookie sul tuo Computer
Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito,

Google Chrome

1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e selezionare Opzioni

2. Fai clic sulla scheda 'Roba da smanettoni' , individua la sezione 'Privacy', e seleziona il pulsante "Impostazioni contenuto"

3. Ora seleziona 'Consenti dati locali da impostare'

Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0

1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona 'Opzioni Internet', quindi fai clic sulla scheda 'Privacy'

2. Per attivare i cookie nel tuo browser, assicurati che il livello di privacy è impostato su Medio o al di sotto,

3. Impostando il livello di privacy sopra il Medio disattiverai l’utilizzo dei cookies.

Mozilla Firefox

1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Opzioni”

2. Quindi seleziona l'icona Privacy
3. Fai clic su Cookie, quindi seleziona 'permetto ai siti l’utilizzo dei cookie'

Safari su OSX

1. Fai clic su 'Safari' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"

2. Fai clic su 'Sicurezza' e poi 'Accetta i cookie'
3. Seleziona “Solo dal sito”

Mozilla e Netscape su OSX

1. Fai clic su 'Mozilla' o 'Netscape' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"

2. Scorri verso il basso fino a visualizzare i cookie sotto 'Privacy e sicurezza'
3. Seleziona 'Abilita i cookie solo per il sito di origine'

Opera

1. Fai clic su 'Menu' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona "Impostazioni"

2. Quindi seleziona "Preferenze", seleziona la scheda 'Avanzate'
3. Quindi seleziona l’opzione 'Accetta i cookie "

Google Analytics
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google , Inc. ( "Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies" , che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web (compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati .
Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l'elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en



COMUNICATO STAMPA

Gentilissimi colleghi,

il nostro Consiglio regionale ha ritenuto doveroso informarVi, che da alcuni mesi, sta portando avanti un’istanza per il giusto riconoscimento della professione.

In riferimento al Provvedimento 14 marzo 2018 - Concorso pubblico, per esami, a 250 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Funzionario della professionalità di servizio sociale, III Area funzionale, fascia retributiva F1, nei ruoli del personale del Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità - Nomina Commissione esaminatrice , si è portato all’attenzione del nostro Ordine Nazionale che nei nominativi previsti quali componenti effettivi della Commissione esaminatrice non risulta esserci nessun professionista assistente sociale iscritto all’Albo, se non tra i componenti supplenti.


Vista la specificità del concorso per l’individuazione di 250 funzionari professionisti assistenti sociali da inserire nell’organico dell’amministrazione della Giustizia, è apparsa assai grave tale mancanza di almeno un membro effettivo soprattutto nell’ottica di un riconoscimento della professione e dei professionisti, battaglia questa che, dati i fatti, sembra ancora non essere del tutto risolta.
Pertanto si è chiesto al Consiglio Nazionale se siano stati già messi in atto dei provvedimenti in tal senso o, nel caso contrario, si fosse ritenuto necessario un tempestivo intervento al fine di far rettificare detta Commissione con l’integrazione di componenti effettivi assistenti sociali iscritti all’Albo.

Il Consiglio Nazionale, contattati gli organi competenti ha rilevato che la composizione della Commissione è pienamente rispondente ai principi indicati:

1. nel terzo comma dell’art. 35 del D. Lgs. 165/2001 che alla lettera e) così dispone: “composizione delle commissioni esclusivamente con esperti di provata competenza nelle materie di concorso, scelti tra funzionari delle amministrazioni, docenti ed estranei alle medesime, che non siano componenti dell'organo di direzione politica dell'amministrazione, che non ricoprano cariche politiche e che non siano rappresentanti sindacali o designati dalle confederazioni ed organizzazioni sindacali o dalle associazioni professionali;
2. nell’art. 9 del DPR 9 maggio 1994 n. 487 che prevede che le commissioni esaminatrici di concorso siano composte:
per i concorsi ai profili professionali di categoria o qualifica settima e superiori: da un consigliere di Stato, o da un magistrato o avvocato dello Stato di corrispondente qualifica, o da un dirigente generale od equiparato, con funzioni di presidente, e da due esperti nelle materie oggetto del
concorso; le funzioni di segretario sono svolte da un funzionario appartenente alla ottava qualifica funzionale o, in carenza, da un impiegato di settima qualifica;
il presidente ed i membri delle commissioni esaminatrici possono essere scelti anche tra il personale in quiescenza che abbia posseduto, durante il servizio attivo, la qualifica richiesta per i concorsi sopra indicati.

 

Tuttavia, il Croas Abruzzo, in conformità con quanto espresso e condiviso con il consulente legale dell’Ordine regionale, ha ulteriormente segnalato al CNOAS che non è stata contestata l’illegittimità della composizione della Commissione, bensì l’inopportunità e la circostanza che, così come è composta attualmente, la stessa non garantisce che il concorso sia svolto, privilegiando la professionalità e la preparazione tecnica dei candidati, in quanto tra i componenti effettivi della Commissione non vi sono soggetti con un titolo professionale di assistente sociale e relativa iscrizione all’Albo professionale e, dunque, gli stessi non possono valutare, con specifica competenza, le conoscenze tecniche possedute dai candidati assistenti sociali.
Infatti il citato articolo 9 del D.P.R. 9 maggio 1994 numero 487, riguardo ai componenti afferma che devono essere “due esperti nella materia oggetto del concorso”.
Pertanto, visto che il concorso tende a valutare le competenze dei candidati che diverranno assistenti sociali, risulta logico e naturale che i componenti la Commissione debbano essere “esperti” nelle materie specifiche del concorso.
Formalmente, la norma si limita ad indicare che devono essere esperti nelle materie oggetto del concorso. Dunque la legittimità è salva perché i componenti ora nominati saranno esperti di alcune materie presenti nelle prove d'esame, ma la sostanza non cambia: appare incongruo come tra i componenti della Commissione non vi siano “esperti iscritti all’Albo” delle materie tecniche, proprie degli assistenti sociali.

L’Ordine regionale ha reputato necessario informarVi di quanto è stato fatto al fine di tutelare la professione e i professionisti. Tale battaglia è stata portata avanti per far si che gli assistenti sociali e, di conseguenza anche i cittadini, siano sempre adeguatamente tutelati.

 

IL PRESIDENTE
Francesca D’Atri
Consiglio Ordine Abruzzo