Aree Tematiche Ordine Regionale Albo Regionale Consiglio Territoriale di Disciplina Servizi Professionista
HOME » Aree Tematiche » Notizie » Comunicato a tutti gli iscritti all'Albo
Notizie

22/02/2019

Comunicato a tutti gli iscritti all'Albo

Contributo anno 2019 – sezione A e B degli Assistenti Sociali

Caro/a collega,

come ogni anno hai ricevuto la comunicazione relativa al pagamento del contributo annuale; vista l’obbligatorietà (D.M. 615/94, codice deontologico) e la necessità di garantire il pieno assolvimento di tutte le attività poste in essere dal Nostro Ordine regionale al fine di promuovere e consolidare la nostra figura professionale, ti invito a provvedere al versamento del contributo annuale richiesto entro il 31.03.2019, tramite RAV che ti arriverà al tuo domicilio per posta.

Corre l’obbligo informarti che in adempimento alle regole stabilite dall’AgID (Agenzia per l’Italia Digitale - Presidenza del Consiglio dei Ministri) è stata scelta la modalità di pagamento attraverso il RAV  in modo da facilitare ulteriormente gli iscritti a provvedere al suddetto versamento che potrà infatti essere effettuato nella sede a te più accessibile (es. poste, ricevitoria etc.). Si precisa che, a tua tutela, il pagamento dovrà avvenire ESCLUSIVAMENTE tramite l’avviso che riceverai dall’Agenzia della Riscossione (RAV) con il numero corrispondente per ogni iscritto.

Colgo l’occasione per chi ancora non lo avesse comunicato di inviarci il proprio indirizzo PEC obbligatorio ormai da tempo per legge  e di registrarsi nell’area riservata sul sito del CN per l’adempimento dell’obbligo formativo, precisando che il nuovo triennio è iniziato il 01 gennaio 2017 (2017/2019) e sul ns. sito è presente il nuovo Regolamento nella sezione Formazione Continua.

E’ mia premura puntualizzare che, per 11 anni, il Consiglio regionale non ha aumentato la quota del contributo annuale regionale a carico di ogni iscritto, riuscendo a garantire in maniera puntuale e rigorosa tutte le attività previste per legge e, in particolare, una formazione di alta qualità per tutti gli iscritti.

Tuttavia, a seguito dell’aumento deliberato dal Consiglio Nazionale della quota procapite per il loro funzionamento (che dal 2019 è passata da €27,00 a €32,00 annui), di cui è stata data comunicazione con nota inviata dal Consiglio Nazionale tramite newsletter a tutti Voi, mi preme sottolineare che si è reso necessario prevedere un aumento della quota regionale, pari a €140,00 a iscritto (€108 per l’Ordine Abruzzo  e   €32 per il Consiglio Nazionale), unica per entrambe le sezioni, secondo la normativa vigente.

A tal proposito, preciso che questo Consiglio dell’Ordine ha provveduto, a tutela degli iscritti, a contestare la decisione del  CNOAS, inviando una nota del 04.10.2018 prot. 1252 (in allegato).

Il Consiglio resta a Tua disposizione per eventuali chiarimenti e delucidazioni attraverso il sito    Internet: www.orasabruzzo.it  -  e-mail: info@orasabruzzo.it   -  pec: ordineassistentisociali.abruzzo@pec.it

        

IL PRESIDENTE

Francesca D’Atri

nota del 04.10.2018 prot. 1252

Comunicato a tutti gli iscritti all'Albo