Aree Tematiche Ordine Regionale Albo Regionale Consiglio Territoriale di Disciplina Servizi Professionista
HOME » Aree Tematiche » Notizie » Comunicato stampa Giugno 2021
Rassegna stampa

24/06/2021

Comunicato stampa Giugno 2021

Teramo, 02 giugno 2021 

E’ con grande orgoglio e profonda stima che il Consiglio dell’Ordine degli Assistenti Sociali d’Abruzzo condivide l’importante e significativo riconoscimento ottenuto dalla collega Assistente SocialeTeresa Di Bernardo. Si tratta di una nutriente, istituzionale e benevola testimonianza pubblica che va ad evidenziare e riconoscere le buone prassi operativo-metodologiche e le piccate ed eterogenee capacità multidimensionali, che la collega ha messo a disposizione dei cittadini di cui si è fatta carico e dell’intera comunità professionale.

Il 2 giugno 2021, infatti, le è stata consegnata dal Prefetto di Teramo l’onorificenza di “cavaliere al merito della Repubblica” in occasione del 75° anniversario della nascita della Repubblica, durante la cerimonia ufficiale di deposito della corona sul monumento ai caduti. Dopo il saluto delle autorità presenti, il Prefetto ha proceduto a consegnare la pergamena alla collega, che è stata poi accerchiata dai numerosi colleghi presenti e da molte delle persone di cui si è fatta carico nel corso della sua luminosa e ricca carriera. La collega Teresa Di Bernardo ha dedicato e continua a dedicare la sua vita al sociale con impegno e motivazione costanti per continuare ad ascoltare ed a dare voce agli ultimi, favorendo la ricerca della legalità e la completa tutela della dignità umana. La collega è stata Funzionario di Servizio Sociale (Assistente Sociale) e Direttore dell’ULEPE di Teramo, dedicandosi con passione, preparazione e dedizione al proprio lavoro, senza mai risparmiarsi per favorire i processi di recupero, di reinserimento sociale e di resilienza comunitaria delle persone di cui si è fatta in carico in modo globale ed integrato.  Nonostante il pensionamento, prosegue le sue attività ed il suo impegno sociale come volontaria, rimanendo un costante faro e punto di riferimento per i colleghi e le colleghe, per i servizi del territorio Teramano e Regionale e per l’intera comunità professionale.

Infaticabile, creativa, competente, motivata ed appassionata nelle relazioni di aiuto, mostra una vasta cultura dell’area sociale ed in particolare nelle complesse tematiche dei percorsi di Giustizia, animata sempre dal rispetto per la unicità della persona umana e dal profondo senso di responsabilità professionale. Nei ruoli professionali che ha rivestito, ha sempre mostratoun profondo rispetto per le persone; nell’interazione con i colleghi ha sempre cercato di alleggerire le naturali tensioni ed i fisiologici conflitti del contesto lavorativo, cercando rendere funzionali ed efficaci i processi comunicativi, motivandoli verso gli adempimenti istituzionali e professionali. In modo volontario la collega Teresa Di Bernardo continua a seguire le persone vulnerabili, soprattutto presso la Casa Circondariale di Teramo, dove dal 2006 gestisce e coordinail gruppo di autoaiuto a favore dei detenuti e delle detenute, attivando anche altre numerose iniziative culturali e socio-ricreative per le persone ristrette, con la collaborazione del personale interno dell’Area Educativa e del Trattamento e del Direttore stesso. Al momento è costantemente e direttamente impegnata in numeroseesperienze ed attività di volontariato all’interno di varie realtà del terzo settore e del privato sociale, sempre per l’inclusione sociale e la cura di soggetti con problematiche di giustizia e di legalità; continua le sue attività di advocacye di cura per quelle persone “invisibili” verso i quali dei rari professionisti sono così predisposti ed attenti nell’offrire ascolto e risposte adeguate e in termini di processi di aiuto integrati e di inclusione sociale e territoriale. Per queste e molte altre ragioni, il 02 giugno a Teramo le è stata conferita l’onorificenza di “Cavaliere” della Repubblica riconoscendone l’alto valore umano e professionale, di cui hanno beneficiato e beneficiano in molti. Ti siamo profondamente grati per aver resoe per rendereluce, qualità e lustro alla nostra amata e complessa professione, svolgendola sempre con passione, creatività, ricerca, motivazione e senso etico e di responsabilità.

“ L’entusiasta è un infaticabile sognatore, un inventore di progetti, un creatore di strategie, che contagia gli altri con i suoi sogni. Non è cieco, non è incosciente. Sa che ci sono difficoltà, ostacoli talvolta insolubili. Sa che su dieci iniziative nove falliscono. Ma non si abbatte. Ricomincia da capo, si rinnova. La sua mente è fertile. Cerca continuamente strade, sentieri alternativi. E’ un creatore di possibilità”.

(Francesco Alberoni)

 

GRAZIE

Dalla comunità professionale

 

Il CROAS Abruzzo

La Presidente, Ass. Soc. Amalia Di Santo

La Vice Presidente, Ass. Soc. Francesca Ficorilli

Il Segretario, Ass. Soc. Massimiliano Ettorre

Il Tesoriere, Ass. Soc. Alberto Cericola

La Consigliera, Ass. Soc. Ilary Cichella

La Consigliera, Ass. Soc. Giada Cucchiarella

La Consigliera, Ass. Soc. Barbara Di Vittorio

La Consigliera, Ass. Soc. Maria Grazia Galioto

La Consigliera, Ass. Soc. Assunta Gallucci

La Consigliera, Ass. Soc. Marcella Gianni

La Consigliera, Ass. Soc. Liviana Leone

Comunicato stampa Giugno 2021