Aree Tematiche Ordine Regionale Albo Regionale Consiglio Territoriale di Disciplina Servizi Professionista
HOME » Aree Tematiche » Notizie » L’aggressività nei confronti degli assistenti sociali: consapevolezza, prevenzione e tutela
Eventi e formazione

29/05/2019

L’aggressività nei confronti degli assistenti sociali: consapevolezza, prevenzione e tutela

L’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Abruzzo 

organizza per i propri iscritti un convegno  per il giorno 07 giugno 2019 dalle ore 9:00 alle ore 14:00, che si svolgerà a Lanciano (CH)  presso l’Auditorium Gennaro Paone della BPER, in Viale Cappuccini, 76, dal titolo: 

“L’aggressività nei confronti degli assistenti sociali:
consapevolezza, prevenzione e tutela” 

Il Consiglio dell’Ordine regionale, con il patrocinio del Comune di Lanciano, del Consiglio dell’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali e della Fondazione Nazionale degli Assistenti Sociali, ha scelto la città di Lanciano, come sede della giornata formativa per esprimere vicinanza e solidarietà a tutta la comunità professionale, ed in particolare alle colleghe colpite dall’ultimo gravissimo episodio accaduto nel mese di settembre.
Il fenomeno delle aggressioni, sempre più diffuso anche a livello locale, richiede necessariamente un impegno da parte di tutte le Istituzioni affinché vengano implementate almeno le misure minime atte a prevenire e contrastare il fenomeno dell’aggressività e a garantire la reale sicurezza e tutela degli operatori.
A tal fine, al convegno parteciperanno, oltre che i più autorevoli rappresentati istituzionali della nostra Regione, anche insigni esponenti nazionali.

I posti disponibili sono 250 e le prenotazioni verranno accettate solo per e-mail all’indirizzo info@orasabruzzo.it.
In caso di impossibilità a partecipare, si prega di inviare una e- mail in tempo utile.
Le presenze saranno rilevate con la tessera sanitaria e per avere i crediti formativi n° 5 (di cui 2 deontologici) è necessario partecipare almeno all’80 % delle ore. 

“La violenza non risolve mai i conflitti,
e nemmeno diminuisce le loro drammatiche conseguenze.” 

PAPA GIOVANNI PAOLO II

Il Presidente
Francesca D’Atri

Programma

L’aggressività nei confronti degli assistenti sociali: consapevolezza, prevenzione e tutela